Pallinatura dei metalli

La pallinatura dei metalli è un procedimento utilizzato per migliorare la resistenza di elementi soggetti a carichi alternati elevati. Si basa su un martellamento della superficie a freddo, in modo da modificare le proprietà meccaniche dei metalli.

Grima e Italsab collaborano da molti anni per la lavorazione dei metalli eseguendo trattamenti prima della verniciatura come la micropallinatura e molti altri interventi.

 

MICROPALLINATURA DELL'ACCIAIO

La pallinatura dell'acciaio 304-316 permette non solo di conferire un aspetto estetico decorativo al manufatto, ma anche maggiore sanificazione. Il metallo può essere soggetto a ossidazione e con i fenomeni di corrosione possono verificarsi alterazioni termiche o contaminazioni.

Per garantire l'inossidabilità dell'acciaio inox è necessario ripristinare le caratteristiche iniziali, seguendo un ciclo di lavoro che prevede la decontaminazione prima della pallinatura. Si preparano così le superfici da lavorare in impianti studiati per trattenere le particelle di carbonio.

Disponiamo di macchine all'avanguardia e ci avvaliamo di tecnici esperti che si sono specializzati negli anni nel trattamento di molti metalli, come acciaio, alluminio e rame.

 

PALLINATURA DELL'ALLUMINIO

L'alluminio è un materiale molto duttile e leggero e si usa soprattutto in ambito industriale. Spesso però sulla superficie si possono depositare ossidi, sale, ruggine, calamina e altre sostanze estranee. E' necessario quindi intervenire con un trattamento per migliorare la resistenza dell'alluminio alla corrosione, all'usura e all'abrasione, nonché conferire maggiore durezza alla superficie. La pallinatura permette anche di preparare al meglio l'alluminio per la sabbiatura, così da ottenere massima omogeneità e assenza di difetti superficiali prima della verniciatura.

Richiedi preventivo
senza impegno


Oppure chiama i numeri:

News & Aggiornamenti

News
Informativa estesa sull'uso dei cookies