Via Proventa

Impianto storico

Nel nostro stabilimento storico di Via Proventa 134, disponiamo dei seguenti macchinari per la sabbiatura e la verniciatura:

 

Per la sabbiatura ci avvaliamo di un macchinario OMSG modello CAPRI a grappolo. Il principio di funzionamento è quello del gancio che traslando e ruotando all'interno della macchina chiusa espone tutta la superficie dei pezzi appesi al flusso di graniglia metallica. In base al tipo di particolare, l'operatore seleziona il programma più o meno intenso e duraturo.

Le dimensioni del nostro impianto sono:

  • Diametro mt 2 

  • Altezza mt 3

  • Portata Complessiva del gancio 2000 kg.

Questo macchinario si contraddistingue per i paranchi dalle prestazioni elevate oltre che per l'inverter di potenza che regola il flusso della graniglia.

 

Per la verniciatura a liquido, la nostra sede è dotata di un grigliato aspirante dalle dimensione di:

  • Larghezza mt 13

  • Profondità mt 12

Il grigliato è costituito da una parete aspirante nella zona anteriore ed un gruppo di aspirazione in quella superiore; in questa postazione vengono eseguite le produzioni a spruzzo, sia di piccoli lotti sia di particolari di medie e grandi dimensioni, poichè quest’area è munita di un carroponte con portata massima di kg 8000.


Disponiamo inoltre, di una linea di verniciatura con trasportatore aereo monorotaia lungo 95 metri, munito di ganci aventi portata singola di kg 80.

In questo impianto semi-automatico vengono svolte le produzioni in serie sia a liquido che a polvere. La sagoma raggiunge le dimensioni massime di:

  •  Larghezza mt 3

  •  Altezza mt 3

  •  Profondità mt 1,80


Si tratta di un impianto a passo, nel quale i particolari appesi stazionano all’interno di differenti tunnel per il tempo necessario al trattamento previsto.
L’impianto è comandato da un quadro di comando a plc touch screen studiato per impostare il ciclo di verniciatura scelto e regolare di conseguenza tutti i passaggi della produzione.

Nell’impianto sono presenti:

Cabina di verniciatura a liquido per applicazione del primer con sistema manuale;

Cabina di verniciatura a liquido per applicazioni di smalti con pistole elettrostatiche che sfruttano le cariche positive e negative. 
L’effetto sarà quello di avere uno spessore del prodotto verniciante omogeneo, garantendo una qualità della verniciatura elevata. Per lo stesso fenomeno si ridurranno sensibilmente le colature e le imperfezioni orange peel;

Cabina di verniciatura a polvere manuale dove l’operatore spruzza il prodotto e questo aderisce al particolare; nel successivo passaggio in forno di cottura polimerizza;

Forno di polimerizzazione statico con porte automatiche. All’interno del forno i particolari entrano e stazionano per il tempo e la temperatura necessaria a polimerizzare la vernice.

 

Il tutto assistito da n.2 muletti per il carico e lo scarico della merce dai mezzi di trasporto.

 

 

Richiedi preventivo
senza impegno


Oppure chiama i numeri:
Informativa estesa sull'uso dei cookies